Licata, A Testa Alta: “No ad altra discarica su bene confiscato alla mafia”

Favicon Grandangolo Agrigento

“Da anni denunciamo le criticità del sistema di destinazione e di riutilizzo dei beni confiscati alla mafia in provincia di Agrigento e, in particolare, nel territorio di Licata, dove appartamenti e terreni tolti ai mafiosi, per essere destinati a scopi sociali e assistenziali, versano da decenni in uno scandaloso stato di abbandono o vengono utilizzati per finalità non consentite.” Lo scrive...

Leggi la notizia integrale su: Grandangolo Agrigento


Il post dal titolo: «Licata, A Testa Alta: “No ad altra discarica su bene confiscato alla mafia”» è apparso sul quotidiano online Grandangolo Agrigento dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Licata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie