Coltellata al compagno della madre, giovane resta in carcere

Favicon Agrigento Oggi

Il Tribunale del Riesame di Palermo ha rigettato il ricorso della difesa, e confermato l’ordinanza in carcere a carico del ventenne Francesco Amatore, di Licata, arrestato dai carabinieri, con l’accusa di tentato omicidio. Il 20enne, difeso l’avvocato Francesco Lumia, avrebbe inferto una coltellata alla nuca ad un 28enne, compagno della madre. Durante l’interrogatorio ha dato...

Leggi la notizia integrale su: Agrigento Oggi


Il post dal titolo: «Coltellata al compagno della madre, giovane resta in carcere» è apparso sul quotidiano online Agrigento Oggi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Licata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie