Usura ed estorsione a Canicattì: chieste due condanne

Favicon Canicattì Web

Il sostituto procuratore della Repubblica, Elenia Manno, ha avanzato la richiesta di condanna nei confronti di due fratelli canicattinesi accusati di usura ed estorsione. Il pm ha chiesto la pena a 6 anni di reclusione mentre 4 anni e 8 mesi sono stati richiesti per il fratello. L’indagine nasce dalla denuncia di un piccolo imprenditore...

Leggi la notizia integrale su: Canicattì Web


Il post dal titolo: «Usura ed estorsione a Canicattì: chieste due condanne» è apparso sul quotidiano online Canicattì Web dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Canicattì.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie