Novanta giorni per concordare le riforme, Sicilia ‘commissariata’ da Roma

Favicon Canicattì Web

Il via libera del Consiglio di ministri al decreto legislativo per il rientro del disavanzo della Regione Siciliana che consentirà di spalmare in dieci anni il disallineamento mette al sicuro i conti. La Sicilia, insomma, non andrà in default. Ne mai questo sarebbe stato possibile. Ma sullo sfondo c’erano quei tagli comunemente definiti ‘lacrime e...

Leggi la notizia integrale su: Canicattì Web


Il post dal titolo: «Novanta giorni per concordare le riforme, Sicilia ‘commissariata’ da Roma» è apparso sul quotidiano online Canicattì Web dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Canicattì.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie