Lesioni, danneggiamento e monete false: arrestato 23enne

Favicon Canicattì Web

Gli agenti della Squadra Mobile di Agrigento, guidata dal vicequestore aggiunto Giovanni Minardi, hanno arrestato un ventitreenne del posto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso, lesioni personali, danneggiamento, furto, spendita e introduzione di monete falsificate. Il provvedimento, inizialmente sospeso, è stato emesso dalla Corte d’appello di Palermo. Il giovane è stato...

Leggi la notizia integrale su: Canicattì Web


Il post dal titolo: «Lesioni, danneggiamento e monete false: arrestato 23enne» è apparso sul quotidiano online Canicattì Web dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Canicattì.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie