Il servizio idrico e la gestione pubblica, “servono risorse private ed il capitale umano”

Favicon Canicattì Web

La gestione del servizio idrico nel Siracusano sarà pubblico dopo il voto dell’Assemblea territoriale idrica della provincia (Ati). Sulla questione è intervenuta la Uiltec che mostra qualche perplessità sui nuovi assetti ed al tempo stesso avanza delle ipotesi, tra cui quella del coinvolgimento dei privati. “Per la Uiltec occorre un grande progetto a favore- dice...

Leggi la notizia integrale su: Canicattì Web


Il post dal titolo: «Il servizio idrico e la gestione pubblica, “servono risorse private ed il capitale umano”» è apparso sul quotidiano online Canicattì Web dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Canicattì.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie