Durante la pandemia 40.000 morti in più in Italia: per l’Istat non è un picco enorme

Favicon Cagliari Pad

Secondo il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, “l’effetto Covid ha determinato circa 40 mila morti in più” rispetto alle attese di mortalità degli anni precedenti, ma “non si tratta di una crescita di mortalità enorme perché nel 2015 l’aumento dei morti è stato di 50 mila unità rispetto all’anno prima e nel ’56 l’aumento rispetto al ’55 e al ’57 l’aumento è stato di 50 mila”. Blangiardo, nel corso...

Leggi la notizia integrale su: Cagliari Pad


Il post dal titolo: «Durante la pandemia 40.000 morti in più in Italia: per l’Istat non è un picco enorme» è apparso sul quotidiano online Cagliari Pad dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sardegna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie