CONFISCA DA 300 MLN A UN IMPRENDITORE VICINO ALLA CAMORRA

Favicon Sardinia Post

NAPOLI (ITALPRESS) – Beni per un valore di 300 milioni di euro sono stati confiscati dalla guardia di finanza di Bologna e Napoli a un imprenditore di 63 anni, operante nel settore immobiliare e ritenuto contiguo a clan camorristici. L’uomo era stato condannato nell’ambito dell’operazione “Omphalos” per esercizio abusivo del credito e intestazione fittizia di...

Leggi la notizia integrale su: Sardinia Post


Il post dal titolo: «CONFISCA DA 300 MLN A UN IMPRENDITORE VICINO ALLA CAMORRA» è apparso sul quotidiano online Sardinia Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sardegna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie