Si addormenta con la sigaretta accesa, il letto s'incendia e lui muore per le esalazioni

Favicon la Nuova Sardegna

Tragedia a Selargius: sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale SELARGIUS. Si addormenta nel letto con la stufa accesa che provoca un incendio e lui muore soffocato dalle esalazioni di monossido di carbonio. E’ la tragica fine di un disabile di 63 anni di Selargius, Angelo Campo. La scoperta della tragedia è di poco fa, sul posto, in via Savio 2, i...

Leggi la notizia integrale su: la Nuova Sardegna


Il post dal titolo: «Si addormenta con la sigaretta accesa, il letto s'incendia e lui muore per le esalazioni» è apparso sul quotidiano online la Nuova Sardegna dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie