“Poetto con ombrelloni contati? Assurdo, non dobbiamo chiedere permesso per entrare nel nostro mondo”

Favicon Casteddu OnLine

Da bambino si divertiva nel casotto di famiglia e ora, a 73 anni, Carlo Cocco, ex ferroviere, spera di poter continuare a godersi sabbia e mare senza limiti: "Ci stanno mettendo in croce, devo chiedere il permesso al sindaco per venire al mare? Non esiste, basta il buon senso tra noi bagnanti". GUARDATE la VIDEO INTERVISTA L'articolo “Poetto con ombrelloni contati? Assurdo, non dobbiamo chiedere permesso per entrare nel nostro mondo” proviene da Casteddu On line.

Leggi la notizia integrale su: Casteddu OnLine


Il post dal titolo: «“Poetto con ombrelloni contati? Assurdo, non dobbiamo chiedere permesso per entrare nel nostro mondo”» è apparso sul quotidiano online Casteddu OnLine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie