“Mio papà ricoverato al Brotzu da un mese, non posso abbracciarlo e stargli vicino: perchè privare i malati dell’amore?”

Favicon Casteddu OnLine

Francesca Peddio racconta a Casteddu Online quella che è una storia simbolo struggente a Cagliari in tempi di Covid: "Mio padre risponde bene alle terapie, ma non avendo i familiari al suo fianco si sta lasciando andare rifiutando di nutrirsi. Sempre negativo ai tamponi. Lui è stato un uomo esemplare onesto e ligio al dovere, grande padre, da me profondamente amato e per tutti questi motivi non posso accettare che venga privato del nostro amore e sostegno". L'articolo “Mio papà ricoverato al Brotzu da un mese, non posso abbracciarlo e stargli vicino: perchè privare i malati dell’amore?

Leggi la notizia integrale su: Casteddu OnLine


Il post dal titolo: «“Mio papà ricoverato al Brotzu da un mese, non posso abbracciarlo e stargli vicino: perchè privare i malati dell’amore?”» è apparso sul quotidiano online Casteddu OnLine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie