Marcello, prof di Cagliari: “Vivo nel Corso, troppo caos tra tavolini e artisti di strada che suonano”

Favicon Casteddu OnLine

Tra i contrari alla movida nei rioni storici c’è Marcello Palimodde, 54 anni, insegnante al liceo Artistico: “Ho le doppie finestre ma non servono a nulla, non ho ventimila euro per comprarmene altre. Tra piazza Yenne e via Sassari ci sono decine di locali e nemmeno un antiquario. I turisti vogliono arte e non tavolini, solo quelli spagnoli girano sino a tardi”. GUARDATE la VIDEO INTERVISTA. Cosa ne pensate? L'articolo Marcello, prof di Cagliari: “Vivo nel Corso, troppo caos tra tavolini e artisti di strada che suonano” proviene da Casteddu On line.

Leggi la notizia integrale su: Casteddu OnLine


Il post dal titolo: «Marcello, prof di Cagliari: “Vivo nel Corso, troppo caos tra tavolini e artisti di strada che suonano”» è apparso sul quotidiano online Casteddu OnLine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie