Coronavirus e viaggi. Un anno di carcere per un viaggiatore che ha presentato un test PCR falsificato

Favicon Cagliari Live Magazine

Martedì il tribunale penale di Bruxelles ha emesso una condanna a un anno di reclusione nei confronti di un uomo che ha cercato di volare all'aeroporto di Bruxelles con un test PCR falsificato. In Belgio questa è la prima tale condanna dall'annuncio del 27 aprile da parte del Consiglio dei procuratori generali che sarebbero state prese misure rigorose contro questi reati. Tra il 19 aprile e l'11 giugno, 576 persone sono state arrestate all'aeroporto di Bruxelles con un test PCR falsificato. Dal 19 aprile è di nuovo possibile per i belgi viaggiare all'estero. Al ritorno, tuttavia, il...

Leggi la notizia integrale su: Cagliari Live Magazine


Il post dal titolo: «Coronavirus e viaggi. Un anno di carcere per un viaggiatore che ha presentato un test PCR falsificato» è apparso sul quotidiano online Cagliari Live Magazine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie