Cagliari, la lenta ripresa della fase due: “Il cervello resta in lockdown per almeno 3 settimane”

Favicon Casteddu OnLine

Dalle uscite solo per "emergenza" agli spostamenti senza autocertificazione, tanti cagliaritani tra stress, timori e sfasamenti. La psicologa Valentina Tieni: "Dobbiamo riabituarci alla normalità, il Coronavirus ci ha portato anche la paura della morte. Il lockdown mentale c'è ancora, pian piano bisogna tornare a vedersi con gli amici e lasciare il cellulare a casa". Ecco tutti i consigli dell'esperta L'articolo Cagliari, la lenta ripresa della fase due: “Il cervello resta in lockdown per almeno 3 settimane” proviene da Casteddu On line.

Leggi la notizia integrale su: Casteddu OnLine


Il post dal titolo: «Cagliari, la lenta ripresa della fase due: “Il cervello resta in lockdown per almeno 3 settimane”» è apparso sul quotidiano online Casteddu OnLine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cagliari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie