Pedopornografia: anche nelle province di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto l’indagine. Coinvolti in 51 fra cui trenta minori Inchiesta della procura di Catania

Favicon Noi Notizie

Catania, Ragusa, Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, Roma, Torino, Alessandra, Asti, Novara, Milano, Brescia, Pavia, Firenze, Livorno, Prato, Venezia, Treviso, Verona, Reggio Calabria, Catanzaro, Oristano, Napoli, Gorizia, Terni, Genova, Matera, Forli e L’Aquila. In queste province si è sviluppata l’indagine per ipotesi di pedopornografia. Sono 51 gli indagati fra cui trenta minori. Ad originare l’inchiesta della procura di Catania, la denuncia della madre di un adolescente: aveva notato la presenza, nello smartphone del figlio adolescente, di immagini di sesso con minori...

Leggi la notizia integrale su: Noi Notizie


Il post dal titolo: «Pedopornografia: anche nelle province di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto l’indagine. Coinvolti in 51 fra cui trenta minori Inchiesta della procura di Catania» è apparso sul quotidiano online Noi Notizie dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie