Mostra a Milano per il pittore tarantino che non aveva mai dipinto prima della pandemia Vito Marzo in esposizione collettiva da oggi, pochi giorni dopo la conclusione di "Sguardi sospesi nel frattempo" a palazzo ducale di Martina Franca

Favicon Noi Notizie

Prima della pandemia faceva tutt’altro. Consulente filosofico, docente universitario, manager di convegni ecc. Non aveva praticamente mai toccato un pennello. Con il corona virus ed il lockdown, da febbraio dell’anno scorso, Vito Marzo ha iniziato a dipingere. E da un anno e mezzo è un continuo dipingere, raccontare attraverso la pittura i volti ed i corpi femminili, prettamente. Il pittore tarantino, dopo la mostra personale “Sguardi sospesi nel frattempo” a palazzo ducale di Martina Franca, cresce ancora: da oggi espone...

Leggi la notizia integrale su: Noi Notizie


Il post dal titolo: «Mostra a Milano per il pittore tarantino che non aveva mai dipinto prima della pandemia Vito Marzo in esposizione collettiva da oggi, pochi giorni dopo la conclusione di "Sguardi sospesi nel frattempo" a palazzo ducale di Martina Franca» è apparso sul quotidiano online Noi Notizie dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie