La linea di combattimento in fabbrica e in città dello Slai cobas sc

Favicon TarantoContro

(Già pubblicato il 10 marzo) - L'emergenza ambientale si può affrontare con la lotta generale che coinvolga tutte le masse popolari dei quartieri inquinati, gli operai dell'ArcelorMittal, i cassintegrati Ilva AS buttati fuori.Senza questa unità non si può vincere. Ogni tentativo, qualunque siano le giustificazioni, di contrapporre lavoro e salute, di dividere le masse dei quartieri inquinati dagli operai, danneggia la lotta e la porta in un vicolo cieco. E' percorrere la strada che si è già percorsa in questi anni dal 2012 e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: niente lavoro, nient...

Leggi la notizia integrale su: TarantoContro


Il post dal titolo: «La linea di combattimento in fabbrica e in città dello Slai cobas sc» è apparso sul quotidiano online TarantoContro dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie