Allarme bomba presso la Raffineria ENI di Taranto. I Carabinieri del Nucleo Investigativo denunciano in stato di libertĂ  un 41enne pregiudicato del luogo

Favicon Tarantini Time

OGGI, 11 SETTEMBRE 2019, ALLE ORE 17.00 CIRCA, AL TERMINE DI IMMEDIATE INDAGINI, PERSONALE DEL DIPENDENTE NUCLEO INVESTIGATIVO HA DEFERITO IN STATO DI LIBERTA’ PER “VIOLENZA PRIVATA E PROCURATO ALLARME”, A. M., CL. 1978, DI LEPORANO (TA), GRAVATO DA PRECEDENTI GIUDIZIARI, OPERAIO ELETTRICISTA PRESSO L’AREA PORTUALE EX “ILVA”. IL PREDETTO, ALLE PRECEDENTI ORE 15.00, AL...

Leggi la notizia integrale su: Tarantini Time


Il post dal titolo: «Allarme bomba presso la Raffineria ENI di Taranto. I Carabinieri del Nucleo Investigativo denunciano in stato di libertà un 41enne pregiudicato del luogo» è apparso sul quotidiano online Tarantini Time dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie