Dimesso dal Moscati dopo sedici giorni di inferno. Il sindaco ringrazia i medici e racconta la sua esperienza: «Un male subdolo: sedici giorni d'inferno tra silenzi e incertezze»

Favicon Nuovo Quotidiano di Puglia

«Provo ad entrare in punta di piedi nelle stanze del dolore. Stanze fin troppo famigliari per ognuno di noi di questi tempi. Lo faccio reduce da sedici giorni di inferno, incertezze, silenzi e paura». Così inizia la lettera del sindaco di Statte, Franco Andrioli. È la testimonianza di un uomo, prima ancora di un sindaco, appena dimesso dopo 16 giorni nel reparto Covid dell'ospedale Moscati di...

Leggi la notizia integrale su: Nuovo Quotidiano di Puglia


Il post dal titolo: « Dimesso dal Moscati dopo sedici giorni di inferno. Il sindaco ringrazia i medici e racconta la sua esperienza: «Un male subdolo: sedici giorni d'inferno tra silenzi e incertezze» » è apparso sul quotidiano online Nuovo Quotidiano di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie