«Nel 2020 persi 18mila posti»: allarme Cgil, che chiede l'istituzione di un tavolo di crisi per la Puglia

Favicon Nuovo Quotidiano di Puglia

Un calo del 10% del Pil per 7 miliardi di ricchezza bruciata. E una perdita stimata di oltre 18 mila posti di lavoro. Ma anche 220 mila lavoratori in cassa integrazione, 18 mila famiglie che percepiscono il reddito di cittadinanza, 125.661 cittadini in totale (35 mila in più del 2019), con quasi un quarto delle famiglie in condizioni di povertà relativa. A scattare la fotografia della regione...

Leggi la notizia integrale su: Nuovo Quotidiano di Puglia


Il post dal titolo: « «Nel 2020 persi 18mila posti»: allarme Cgil, che chiede l'istituzione di un tavolo di crisi per la Puglia » è apparso sul quotidiano online Nuovo Quotidiano di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Puglia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie