L’allarme di Coldiretti: “Coltivazioni attaccate dalla cimice asiatica”

Favicon Corriere Salentino

Anche la cimice asiatica, dopo la cimice nera di campagna, è apparsa in provincia di Lecce, a causa dei cambiamenti climatici in atto, del surriscaldamento e delle barriere comunitarie colabrodo sono arrivati in Puglia parassiti “alieni”, mai visti prima, che si sono accaniti su alberi, piante e frutti, dalla Drosophila Suzukii dei frutti rossi all’Aleurocanthus...

Leggi la notizia integrale su: Corriere Salentino


Il post dal titolo: «L’allarme di Coldiretti: “Coltivazioni attaccate dalla cimice asiatica”» è apparso sul quotidiano online Corriere Salentino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecce.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie