Infermiera travolta a Poggiardo, il giudice: «L'automobilista non ha mai rallentato né frenato». Confermato l'arresto

Favicon Nuovo Quotidiano di Puglia

Spunta ora l'aggravante della velocità elevata, anzi “elevatissima” per l'uomo che nella prima serata di venerdì ha investito e ucciso, a Poggiardo, nel Salento, l'infermiera Tatiana Renna, 35 anni, cresciuta a San Donaci ed originaria di Cellino San Marco (in provincia di Brindisi). Che Fabian Palma, 44 anni, di Poggiardo, guidasse una Opel Corsa ad una andatura certamente imprudente lungo la...

Leggi la notizia integrale su: Nuovo Quotidiano di Puglia


Il post dal titolo: « Infermiera travolta a Poggiardo, il giudice: «L'automobilista non ha mai rallentato né frenato». Confermato l'arresto » è apparso sul quotidiano online Nuovo Quotidiano di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecce.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie