Il poliziotto e il migrante, un'amicizia nel nome della fratellanza

Favicon Nuovo Quotidiano di Puglia

Amicizia e altruismo. Basterebbero queste due parole per riassumere quanto accaduto nel pomeriggio presso la sede di Migrantes a Lecce, con tanti operosi ragazzi stranieri impegnati in un continuo via vai.Un’auto e un furgoncino stracolmi di vestiti, scarpe, coperte, giocattoli, cartoni interi di generi alimentari raccolti nel giro di pochi giorni da Andrea Tondo, un vice sovrintendente delle...

Leggi la notizia integrale su: Nuovo Quotidiano di Puglia


Il post dal titolo: « Il poliziotto e il migrante, un'amicizia nel nome della fratellanza » è apparso sul quotidiano online Nuovo Quotidiano di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecce.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie