Chiazze in mare a Gallipoli, Confindustria vuole spiegazioni

Favicon Gnews

“Attendiamo risposte chiare e definitive, non è più il caso di temporeggiare perché a farne le spese è l’intera economia del turismo e la salute dei cittadini”. Ad affermarlo è il presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro, nel richiamare la grave situazione che periodicamente viene a crearsi, ormai da 17 anni, con le chiazze melmose, maleodoranti, scure e schiumose che sporcano

Leggi la notizia integrale su: Gnews


Il post dal titolo: «Chiazze in mare a Gallipoli, Confindustria vuole spiegazioni» è apparso sul quotidiano online Gnews dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Galatina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie