Cocaina a fiumi tra Lecce e Monteroni: trovata anche una pistola con 80 cartucce

Favicon Lecce Sette

I carabinieri, in due distinte operazioni, hanno sequestrato un chilo e 200 grammi di stupefacenti. Irruzione dei carabinieri in un condominio di Lecce utilizzato per tagliare e confezionare la droga. All’interno erano in due, Saverio Renna, 50enne, di Cavallino e Orazio Ruggiero, 27enne, di Lecce. I militari hanno trovato 433 grammi di cocaina in parte suddivisa in dosi, del materiale per il confezionamento, anche 4195 euro in contanti e una pistola “Zastava” cal. 6,35 con 80 cartucce. A Monteroni fermato Giacomo Pulli: il 35enne era in possesso di 851 grammi di cocaina, materiale pèer...

Leggi la notizia integrale su: Lecce Sette


Il post dal titolo: «Cocaina a fiumi tra Lecce e Monteroni: trovata anche una pistola con 80 cartucce» è apparso sul quotidiano online Lecce Sette dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecce.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie