Giulia Molino: ''L'anoressia in tv è un tabù, se ne parla troppo poco''

Favicon Giornale di Puglia

MILANO - La musica è stata la sua salvezza, sin da ragazzina. Ma dietro quella corazza che si è costruita in questi anni, Giulia Molino, nascondo molte fragilità e una battaglia che l'ha accompagnata nel corso di questi anni, come racconta nel suo brano 'Nietzsche'.''A 15 anni ho scoperto l'anoressia. non avrei mai permesso alla malattia di distruggermi - ci racconta. Reduce dall'esperienza al talent Amici di Maria De Filippi, la giovane artista partenopea ha pubblicato il suo disco d'esordio 'Va tutto bene', che ha già superato 5 milioni di stream e da poco è uscito anche nella sua...

Leggi la notizia integrale su: Giornale di Puglia


Il post dal titolo: «Giulia Molino: ''L'anoressia in tv è un tabù, se ne parla troppo poco''» è apparso sul quotidiano online Giornale di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Puglia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie