Manfredonia, cagnolina fugge dai botti di Capodanno. Ritrovata dopo due mesi e mezzo

Favicon Il Sipontino

Scappò a seguito dei botti di Capodanno, terrorizzata, dalla sua abitazione presso lo Sciale delle Rondinelle e viene ritrovata dopo due mesi e mezzo: è la storia di una cagnolina che è stata finalmente riconsegnata ai proprietari nelle scorse ore dopo il suo ritrovamento da parte dei Carabinieri Forestali. La povera bestiola era magrissima, spaesata...

Leggi la notizia integrale su: Il Sipontino


Il post dal titolo: «Manfredonia, cagnolina fugge dai botti di Capodanno. Ritrovata dopo due mesi e mezzo» è apparso sul quotidiano online Il Sipontino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Foggia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie