Castro e il tempio della dea Minerva «Tanti ritrovamenti, ma scavi fermi»

Favicon Corriere del Mezzogiorno

Il professor D’Andria non ha dubbi: «Qui approdò Enea in fuga da Troia». Tutto lascia pensare che nel sottosuolo ci sia ancora molto da scoprire

Leggi la notizia integrale su: Corriere del Mezzogiorno


Il post dal titolo: «Castro e il tempio della dea Minerva «Tanti ritrovamenti, ma scavi fermi»» è apparso sul quotidiano online Corriere del Mezzogiorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Foggia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie