Cronaca | Uccisero familiare in finto incidente, tre condanne a 30 anni

Favicon Antenna Sud

Il gup del Tribunale di Bari Antonella Cafagna ha condannato alla pena di 30 anni di reclusione tre imputati accusati di aver architettato la morte di un familiare facendolo investire da un'auto per ottenere il risarcimento dall'assicurazione. I tre imputati sono stati ritenuti responsabili dei reati di omicidio volontario premeditato e truffa assicurativa. Sono Anna Masciopinto, suocera della vittima, il Continue Reading L'articolo Cronaca | Uccisero familiare in finto incidente, tre condanne a 30 anni proviene da Antenna Sud.

Leggi la notizia integrale su: Antenna Sud


Il post dal titolo: «Cronaca | Uccisero familiare in finto incidente, tre condanne a 30 anni» è apparso sul quotidiano online Antenna Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Puglia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie