Mangia funghi raccolti dal marito: finisce in ospedale intossicata

Favicon Nuovo Quotidiano di Puglia

Unna donna di 59 anni di Ostuni è rimasta intossicata dopo avere mangiato funghi che il marito aveva raccolto nel bosco. La donna si è presentata al pronto soccorso dove è stato subito contattato l'esperto reperibile del Centro di controllo micologico del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Brindisi. Il micologo ha identificato la specie velenosa "Boletus Satanas", il cosiddetto porcino...

Leggi la notizia integrale su: Nuovo Quotidiano di Puglia


Il post dal titolo: « Mangia funghi raccolti dal marito: finisce in ospedale intossicata » è apparso sul quotidiano online Nuovo Quotidiano di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Brindisi.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie