Sparatoria a Taranto, una lite con un 28enne prima dei colpi: il giovane ancora in prognosi riservata

Favicon Borderline24.com

Sarebbe scaturita da un diverbio con un 28enne di Grottaglie la sparatoria che, due giorni fa, ha disseminato il terrore in un discopub di San Vito, nel Tarantino e dove sono rimaste feriti dieci giovani tra i 19 e i 28 anni. L’uomo fermato dalla polizia e accusato di essere autore del gesto è un...

Leggi la notizia integrale su: Borderline24.com


Il post dal titolo: «Sparatoria a Taranto, una lite con un 28enne prima dei colpi: il giovane ancora in prognosi riservata» è apparso sul quotidiano online Borderline24.com dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie