La "cava del prete" quel giacimento di tufo che servi a costruire il lungomare di Bari

Favicon BarInedita

BARI – È detta du prévete perché il territorio su cui sorge apparteneva nel 700 a un prete. Stiamo parlando di una storica cava ormai in disuso situata su viale Europa: quella da cui negli anni 20 e 30 del secolo scorso si prelevò il tufo necessario per costruire il lungomare di Bari. (Vedi foto galleria) Come è noto il capoluogo pugliese un tempo si affacciava direttamente sull’Adriatico. D’estate venivano anche montate delle palafitte in leg

Leggi la notizia integrale su: BarInedita


Il post dal titolo: «La "cava del prete" quel giacimento di tufo che servi a costruire il lungomare di Bari» è apparso sul quotidiano online BarInedita dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bari.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie