Australia occidentale: uomo ucciso in un attacco di squalo a Broome's Cable Beach

Favicon Giornale di Puglia

SYDNEY - BROOME - Un uomo è morto dopo essere stato attaccato da uno squalo al largo della famosa Cable Beach a Broome, nel nord dell'Australia occidentale. Si ritiene che l'uomo di 55 anni stesse nuotando da solo quando lo squalo gli ha sbranato la coscia e gli ha morso la mano poco prima delle 9:00 ora locale. Le squadre di emergenza sono state chiamate in spiaggia ed è stata eseguita la rianimazione cardiopolmonare sulla scena, ma l'uomo, che si ritiene essere un locale di Broome, non ha potuto essere salvato. Il proprietario dell'azienda di noleggio di attrezzature da spiaggia Daryl...

Leggi la notizia integrale su: Giornale di Puglia


Il post dal titolo: «Australia occidentale: uomo ucciso in un attacco di squalo a Broome's Cable Beach» è apparso sul quotidiano online Giornale di Puglia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Puglia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie