Omicidio colposo e omissione d’atti d’ufficio: chiesti cinque rinvii a giudizio per i morti nella casa di riposo di Vercelli

Favicon la Stampa

La Procura di Vercelli ha chiuso le indagini e chiesto cinque rinvii a giudizio per le 49 morti nella casa di riposo di piazza Mazzini a Vercelli. Tra le ipotesi di reato a vario titolo per gli indagati ci sono l'omicidio colposo e l'omissione di atti d'ufficio. L'inchiesta del pubblico ministero Davide Pretti è stata ereditata da Carlo Introvigne, che ne ha riformulato l'impostazione. Caduta...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: «Omicidio colposo e omissione d’atti d’ufficio: chiesti cinque rinvii a giudizio per i morti nella casa di riposo di Vercelli » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Vercelli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie