Torino, furto di cellulare con ricatto tra le bancarelle di Porta Palazzo 

Favicon la Stampa

Rubano il cellulare a una ragazza e poi improvvisano un’estorsione quando il fidanzato della giovane ha cercato di recuperare il telefonino. I carabinieri della compagnia San Carlo hanno arrestato un romeno di 20 anni e un italiano di 19 anni, entrambi senza fissa dimora, in quanto ritenuti responsabile di una rapina seguita da un tentativo di esto...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: « Torino, furto di cellulare con ricatto tra le bancarelle di Porta Palazzo » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie