Terme, al via il primo contratto di sviluppo di filiera. Interessanti novità per le terme piemontesi

Favicon TorinoFree.it

Sono state depositate il 7 agosto 2019, sulla piattaforma telematica del Mise, le domande per il primo contratto di sviluppo, promosso da Federterme/Confindustria (con la consulenza della società torinese Chintana Srl), che interessa un primo nucleo di aziende termali del Centro-Nord suddivise tra Emilia-Romagna, Toscana, Piemonte e Veneto. Si tratta di quasi 60 milioni d’investimenti nei prossimi tre anni, che riguardano interventi cantierabili nell’immediato e che interessano alcune delle principali realtà termali del Paese. “Particolarmente soddisfatto - si è detto Costanzo Jannott...

Leggi la notizia integrale su: TorinoFree.it


Il post dal titolo: «Terme, al via il primo contratto di sviluppo di filiera. Interessanti novità per le terme piemontesi» è apparso sul quotidiano online TorinoFree.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie