Tav, presidente Industriali Piemontesi: “Recedere dall’impegno sarebbe drammatico per l’Italia”  

Favicon la Stampa

«Se il nuovo Governo Lega – 5 Stelle sceglierà di recedere dall’impegno formale sottoscritto dall’Italia per la realizzazione della TAV, il Paese incorrerà in una drammatica perdita di credibilità nei rapporti internazionali, riesumando la deteriore immagine di voltagabbana che, con tanto serio lavoro, a fatica, ci siamo scrollati di dosso», non ha...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: «Tav, presidente Industriali Piemontesi: “Recedere dall’impegno sarebbe drammatico per l’Italia”  » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie