“Servono nuove indagini sui legami tra clan e toghe” 

Favicon la Stampa

Si preannuncia un processo d’Appello intenso quello che si celebrerà a Milano dal prossimo 5 febbraio e che vede imputato Rocco Schirripa, 65 anni, panettiere di Torrazza Piemonte arrestato circa tre anni fa e condannato in primo grado all’ergastolo con l’accusa di aver partecipato all’omicidio del procuratore capo di Torino Bruno Caccia il 26 giug...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: «“Servono nuove indagini sui legami tra clan e toghe” » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie