Salvini spesso non condivisibile, ma evocare piazzale Loreto è barbarie

Favicon Il Torinese

Di Pier Franco Quaglieni La vignetta che circola in internet e che rievoca piazzale Loreto con un Salvini a testa in giù , appeso ad un lampione ,come avvenne per Mussolini nel 1945 evoca un clima da guerra civile da cui bisogna subito prendere le distanze. Salvini è difficilmente condivisibile in molte delle sue affermazioni...

Leggi la notizia integrale su: Il Torinese


Il post dal titolo: «Salvini spesso non condivisibile, ma evocare piazzale Loreto è barbarie» è apparso sul quotidiano online Il Torinese dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie