Le pensioni sono ferme dal 2011. Così si perdono mille euro l’anno

Favicon Cronanca Qui

Il salasso più oneroso è stato richiesto ai circa 8mila pensionati piemontesi che hanno un assegno di almeno 4.500 euro al mese, tra le nove e le 10 volte l’importo minimo: quasi 8mila euro in meno all’anno. Ma il blocco dell’indicizzazione dei pagamenti previdenziali scattato nel 2011 e per nulla compensato dall’adeguamento al costo della...

Leggi la notizia integrale su: Cronanca Qui


Il post dal titolo: «Le pensioni sono ferme dal 2011. Così si perdono mille euro l’anno» è apparso sul quotidiano online Cronanca Qui dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie