La rabbia di ambulanti e ristoratori. Il cibo invenduto finisce nel bidone

Favicon Cronanca Qui

Con l’esclusione degli spuntisti dai mercati rionali, sono andate perdute tonnellate di cibo. Un problema, quello dello spreco alimentare, che ha accomunato agli ambulanti anche i ristoratori, costretti a tirare giù le serrande delle loro attività quindici giorni fa. La riapertura a ingressi contingentati dei mercati decisa dall’amministrazione soltanto per i “posti fissi”, ha ovviamente...

Leggi la notizia integrale su: Cronanca Qui


Il post dal titolo: «La rabbia di ambulanti e ristoratori. Il cibo invenduto finisce nel bidone» è apparso sul quotidiano online Cronanca Qui dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie