La casa del Mah Jong, sequestrato denaro e materiale da gioco

Favicon Il Torinese

Nei primi giorni di luglio gli agenti del commissariato Barriera Milano sono venuti a conoscenza di una casa adibita a luogo dove praticare il gioco d’azzardo in zona, riservata a cittadini di origine cinese. Nel corso dell’attività info-investigativa avvenuta pochi giorni dopo, i poliziotti hanno perlustrato dall’esterno l’appartamento segnalato, notando le gelosie delle finestre serrate ma potendo udire distintamente una serie di rumori inconfondibili, come il rotolamento di dadi lanciati su una superficie piana ed il mescolamento di piccoli oggetti di materiale plastico, compatibil...

Leggi la notizia integrale su: Il Torinese


Il post dal titolo: «La casa del Mah Jong, sequestrato denaro e materiale da gioco» è apparso sul quotidiano online Il Torinese dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie