Il maniaco del Valentino minacciò un attentato e violentò un’altra donna

Favicon Cronanca Qui

È il 18 maggio del 2017. Il centralino del 113 riceve una telefonata. «Lo Stato italiano non mi tutela – dice una voce maschile con accento francese -, metto una bomba a Porta Nuova». Poi la chiamata si interrompe, la polizia controlla la stazione, la bomba non c’è. Si pensa a un folle, ma bisogna...

Leggi la notizia integrale su: Cronanca Qui


Il post dal titolo: «Il maniaco del Valentino minacciò un attentato e violentò un’altra donna» è apparso sul quotidiano online Cronanca Qui dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie