“Ho ucciso Stefano e gettato via il coltello”. Ma gli inquirenti smontano la confessione 

Favicon la Stampa

«Ho ucciso io Stefano Leo». Un uomo si è presentato ieri, nel tardo pomeriggio, negli uffici del comando provinciale dei carabinieri, affermando di essere l’assassino del commesso del negozio K-Way, ucciso con una coltellata alla gola il 23 febbraio scorso, mentre andava al lavoro, percorrendo a piedi il viale di Lungo Po Machiavelli. «Ho gettato i...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: « “Ho ucciso Stefano e gettato via il coltello”. Ma gli inquirenti smontano la confessione » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie