Giorgia, perseguitata dall’ex convivente nonostante il “codice rosso”

Favicon la Stampa

TORINO. «Tanto, prima o poi esco dal carcere». La minaccia è chiara. Messa nero su bianco in una lettera inviata alla ex convivente. E spedita proprio dal Lorusso e Cutugno, dove è rinchiuso in attesa di processo per l’ennesima aggressione alla propria ex. Franco M., 57 anni, è pregiudicato per rapina e ha un’indole violenza. Giorgia (il nome è di fantasia) ha 42 anni e vorrebbe dimenticare la...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: «Giorgia, perseguitata dall’ex convivente nonostante il “codice rosso”» è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie