Corsier dur Vevey, l’ultimo rifugio del “diseredato della società”

Favicon Il Torinese

“Aveva nel sorriso il pianto del mondo e nelle lacrime delle cose faceva brillare la gioia della vita. Toccato dalla grazia del genio era il guanto rovesciato della nostra civiltà, il miele e lo schiaffo, lo scherno ed il singhiozzo; era il nostro rimprovero e la nostra speranza di essere uomini. Testimone universale commosse e...

Leggi la notizia integrale su: Il Torinese


Il post dal titolo: «Corsier dur Vevey, l’ultimo rifugio del “diseredato della società”» è apparso sul quotidiano online Il Torinese dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie