Casalborgone, l’affare dei bachi da seta: l’impresa di tre ragazzini

Favicon Cronanca Qui

Casalborgone. Si chiama bachicoltura, le prime pratiche risalgono a migliaia di anni fa e dal 2009, per via della sua importanza storica, è patrimonio Unesco. Ma oggi, in Italia, i bachi da seta non li alleva più quasi nessuno: un po’ per il proliferare delle fibre sintetiche e un po’ per il cambiamento dell’organizzazione agricola,...

Leggi la notizia integrale su: Cronanca Qui


Il post dal titolo: «Casalborgone, l’affare dei bachi da seta: l’impresa di tre ragazzini» è apparso sul quotidiano online Cronanca Qui dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie