Atti osceni sul treno: donna riprende con lo smartphone il molestatore

Favicon Il Torinese

Gli Agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria, congiuntamente a personale del Nucleo Scorte Compartimentale della polizia ferroviaria, hanno denunciato un diciannovenne afgano per atti osceni in luogo pubblico Il ragazzo a bordo di un treno regionale sulla tratta Torino – Bardonecchia, dopo aver preso posto davanti ad una viaggiatrice ha praticato atti di autoerotismo. La...

Leggi la notizia integrale su: Il Torinese


Il post dal titolo: «Atti osceni sul treno: donna riprende con lo smartphone il molestatore» è apparso sul quotidiano online Il Torinese dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie