«Alex viveva nel terrore quotidiano»

Favicon Cronaca Qui

«Leggeremo le motivazioni e poi decideremo». La risposta della Procura, a chi chieda se verrà presentato ricorso contro l’assoluzione di Alex Pompa, è questa. E non avrebbe potuto essere diversa. Perché questa è la “formula” con cui si aprono quasi tutti i commenti dell’accusa e della difesa dopo una sentenza. Ma anche perché in questo...

Leggi la notizia integrale su: Cronaca Qui


Il post dal titolo: ««Alex viveva nel terrore quotidiano»» è apparso sul quotidiano online Cronaca Qui dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Torino.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie