Cinquantenne assolto dall’accusa di aver violentato la vicina di casa di 16 anni

Favicon Quotidiano Piemontese

Un uomo di 50 anni è stato assolto dall’accusa di aver violentato la vicina di casa di 16 anni. I fatti risalgono al 2016, e sarebbero accaduti in un paesino tra Fossano e Mondovì. Secondo il racconto della ragazza l’uomo l’aveva accompagnata in macchina in paese per effettuare una ricarica telefonica. Al ritorno aveva compiuto...

Leggi la notizia integrale su: Quotidiano Piemontese


Il post dal titolo: «Cinquantenne assolto dall’accusa di aver violentato la vicina di casa di 16 anni» è apparso sul quotidiano online Quotidiano Piemontese dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cuneo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie